Briciole di pane

Documentare La Francofonia senza frontiere

Il potere di numeri e lettere
Direzione del progetto
Durata
12.2021 - 12.2022
Parola chiave
Diversità, Storia, Disuguaglianze, Istituzioni, Politica
Descrizione

A partire dal XIX secolo, numerose opere di documentazione scientifica hanno contribuito alla produzione di conoscenze sulle lingue e sui parlanti di tutto il mondo. Che si tratti di corpus linguistici, rapporti etnografici, mappe o statistiche linguistiche, queste ricerche vengono mobilizzate dagli stati occidentali per tracciare confini geopolitici, legittimare la costruzione delle nazioni e determinare le pratiche linguistiche riconosciute come “standard”. La documentazione impegna anche missioni cristiane e militari in imprese coloniali. Consente di produrre una conoscenza non solo sulla lingua del colonizzatore, ma anche su una diversità linguistica spesso trascurata in Occidente, che aiuta a modellare la nostra percezione delle lingue e dei parlanti nella società. Questo sapere scientifico viene anche consultato per guidare i progetti di politica linguistica. In quanto tale, la lingua francese ed i suoi parlanti sono stati oggetto di innumerevoli opere di documentazione in tutto il mondo. Se la quantità, la natura e l'impatto di queste ricerche documentarie variano notevolmente da una regione all'altra del pianeta, esse presentano spesso un interesse per l'Organizzazione Internazionale della Francofonia (OIF), le cui ambizioni politiche trascendono i confini nazionali.

Questo progetto di ricerca studia le relazioni tra documentazione linguistica e parlanti, la produzione di conoscenza e la realizzazione di progetti politici, economici ed educativi. Si concentra principalmente sul lavoro di documentazione dell'OIF e dei suoi partner istituzionali. L'obiettivo del progetto è discutere gli interessi e le condizioni che ispirano la creazione di conoscenze scientifiche sulla lingua francese e sulla diversità di "francofoni". Questo progetto di ricerca adotta un approccio etnografico e storiografico e si concentra principalmente su tre aspetti interconnessi che riguardano la lingua francese, i francofoni e la diversità linguistica della Francofonia nel mondo:

  1. le idee che animano le riflessioni metodologiche, tecniche e didattiche della documentazione;
  2. i dibattiti scientifici e politici che inquadrano la produzione di conoscenza generata dal lavoro documentario;
  3. la diffusione e l'interpretazione di tali conoscenze nello spazio pubblico per scopi politici, economici o educativi.

Il progetto di ricerca si concentra principalmente sugli sviluppi degli ultimi quarant'anni (1980-2021), corrispondenti a un periodo durante il quale l'OIF (o i suoi predecessori) rafforzano il proprio apparato documentale istituzionale e la propria rete di competenze internazionali.

Finalità - Risultati attesi

Questo progetto di ricerca dovrebbe fornire una migliore comprensione:

  1. del ruolo e dell'impatto reali dei vari lavori di documentazione sulla gestione di progetti politici, economici ed educativi legati a delle questioni linguistiche.
  2. delle questioni internazionali e locali derivanti dai dibattiti scientifici e politici sulla diversità linguistica in un contesto economico globalizzato.
  3. della negoziazione e dell'evoluzione dei rapporti di potere insiti nella storia coloniale della diffusione e dell'insegnamento della lingua francese.